27.11.12

Mini alberello


L'altro giorno, mentre riordinavo il mio "pianetto" di lavoro (evento assai raro ma molto atteso da tutta la famiglia...), nel travasare delle minuscole mollette in una nuova scatolina, mi si è acceso un lumicino.
Purtroppo ho dovuto immediatamente smettere di riordinare e rimandare per l'ennesima volta questa attività, per dare alla luce un piccolo alberello, (aggiungendo così altro disordine al disordine).
Credo però che ne sia valsa la pena, anche perchè mi sono guadagnata l'appellativo di "Genia" da parte di mio figlio.
 
 
 
Si può dire che questo alberello sia a costo zero visto che la bustina di mollette è costata un euro, ma ne sono avanzate più della metà, il vaso l'ho fatto con un tappo riciclato e il tronco con uno stecchino da spiedino incollato dentro il cappellino di una ghianda.
 
 
 
 
Questo alberello lo dedico a tutti coloro che ogni anno rinunciano a fare l'albero per mancanza di spazio, ora non hanno più scuse.
Vi abbraccio,
 
Giorgia
 

8 commenti:

  1. Brava è carinissimo!!!
    elisabetta

    RispondiElimina
  2. "Genia".. tuo figlio ha davvero ragione! Mi piacciono questi attacchi inconsulti di creatività, quelli che "devo fare se no sto male"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Laura, vedo che hai capito lo stato in cui mi trovavo...

      Elimina
  3. Bellissimo Giorgia!!
    brava!!
    un abbraccio

    RispondiElimina

  4. ciao bellissima, ho conosciuto il tuo blog tramite la directory blogspot international e sono qui a seguirti, bellissimo blog..
    Se ti va ti aspetto a fare un giro da me baci cara :**

    kiss J.

    http://deliciousmakeupfashion.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jexika, al più presto vengo a farmi un giro!

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO