13.4.13

Bambini: pittura con i piedi


Sabato mattina, ore 9 e 30:
"Mamma mi puoi dare un piatto di plastica?"
"Certo amore!"
Ore 9 e 33:
"Mamma posso togliere i calzini?"
"Sssiii certo..."
Ore 9 e 35: la mia vista si tinge di rosso.


Non posso che esserne felice e assecondare questo suo attacco improvviso di creatività.
 Strappo pezzi di rotoli i carta, spremo a tutto spiano tubetti di colore, preparo una bacinella di acqua calda e sapone per sciacquare i pennell.., hem i piedi...






Impronte su impronte, il suo 29 di piede ripetuto tante volte e di tanti colori.
Il campanello suona. Papà è tornato e lui orgoglioso gli mostra le sue opere ancora fresche.


Però, niente male questo fuori programma del sabato mattina!
Buona domenica,

Giorgia


6 commenti:

  1. Ahhh!!! il piccolo segue le tue orme! Artisti in erba è!!! bellissimo!!!
    Buon fine settimana anche a te Giorgia.
    Baci
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... Bisogna lasciarli fare!!
      Buona domenica,
      un abbraccio!

      Elimina
  2. carino!
    solo 29? sembra un piedone!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione sai? Anche io o avuto questa impressione! Si vede che in foto rende di più ;-)

      Elimina
  3. Che bello!
    Giacomo ha ereditato dalla mamma il meraviglioso dono della "linfa creativa".
    A parte che questi disegni sono da incorniciare (potresti intitolare quelli in verde "orme sull'erba"),pensa che splendido ricordo della sua infanzia saranno per il tuo bimbo quando sarà cresciuto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sembra proprio di così.
      Mi hai dato un ottima idea; a parte è bellissima la tua capacità di tradurre tutto in poesia.
      Grazie per i tuoi poetici passaggi :-)

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO