25.9.13

Come realizzare un'ape con materiale di riciclo. How to make a bee with recycled material


Mi piace da morire pensare a degli animaletti da fare utilizzando materiali di riciclo.
Per fare questa dolce apetta, sono ricorsa alle capsule per le sorpresine, già utilizzate per fare un uccellino ed un piccolo aeroplano. Ah, dimenticavo: anche per dei mini- vasi per piantine grasse!


Non ho preparato un tutorial passo-passo, ma il procedimento è piuttosto intuibile. Vi serviranno:

  • Una capsula per sorpresine
  • del nastro isolante nero
  • uno stecco del gelato
  • carta argentata
  • mezzo stecchino
  • tempera rossa
  • forbici
  • filo di lana nero


Visto che mi piaceva l'idea di quattro zampette penzolanti di lana nera, le ho fatto un buchino al centro della capsula e ci ho infilato un filo di nailon.
Prima di appenderla però, Giacomo entusiasta l'ha presa in mano e si è messo a girare per tutta casa ronzando e fingendo di pungere chiunque gli capitasse a tiro (Bella compresa!).



Sperando di avervi  suggerito  un piccolo passatempo da fare con i vostri bambini, vi saluto e vi auguro un felice e creativo Autunno!

Giorgia

30 commenti:

  1. La trovo deliziosa! brava Giorgia...un abbraccio eli

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Eli, è fantastico! Parlo del fatto che tu la trovi deliziosa!!!
      Baci!

      Elimina
  2. Ma quanto è dolce! Dovrò sacrificarmi e mangiare un ovetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Laura. In nome della creatività questo ed altro!

      Elimina
    2. Ragazze siete uniche!! Quello che non si farebbe per la cioc... ehm, per la creatività!!! ;)

      Elimina
  3. Non riesco a smettere di sorridere! :)

    RispondiElimina
  4. Bellissima!! Ma come ti vengono in mente certe idee? Io la trovo simpaticissima, ecologica, stimolante ed educativa per i bambini, che ormai non danno più valore ai loro giocattoli.
    Brava Giorgia e zzzzzz *_*!
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu! Ma non so rispondere esattamente alla tua domanda, probabilmente "conservo viva la bambina che è in me" :-)
      Un abbraccio!!!

      Elimina
  5. Ma che amore!! E' troppo carina!! Brava Giorgia, davvero una bella idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Caterina! Ed è pure piuttosto semplice, infondo il corpo è già fatto... ;-)

      Elimina
  6. Ciao mi chiamo Tiziana trovo questo tuo blog molto interessante e originale. Da oggi tua follower +g. Mi farebbe piacere se anche tu passassi da me per diventare mia sostenitrice e regalarmi qualche consiglio per questa mia nuova avventura nel web. Ciao http://lacucinadipitichella.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Bellissima!! La sto vedendo con Giulia!
    un beso grande!
    Anabella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Anabella, spero che sia piaciuta anche alla dolcissima Giulia!
      Un bacio e a presto!

      Elimina
  8. Che apina meravigliosa!
    Il laborioso animaletto è anche simbolo di tutte le idee creative che ci "ronzano" nella testa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmelo. Allora devo avere la testa circondata da zeta :-D

      Elimina
    2. Incoronata da zeta,cara Giorgia. :-)

      Elimina
  9. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  10. Ciao Giorgia, questa apetta è davvero dolce! Sono contenta di conoscerti domenica, ci sarà da divertirci! A presto
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazia Sara. Io non vedo l'ora, sarà un pomeriggio piacevolissimo, da ricordare!
      A domenica,
      baci.

      Elimina
  11. Rido come una pazza dolcisima e carinissima!!!!! Ideona,ora mi guardo anche l'uccellino e l'aereo. A domenica!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manuela, felice che ti sia piaciuta!
      A prestissimo!

      Elimina
  12. Che delizia questa tua apina! Ma ho anche sbirciato lo Snoopy!!! sulla tua "cantinetta" ; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!!! Si, lui è lì fisso che sorveglia tutto e tutti ;-)

      Elimina
  13. E ho anche trovato il tuo tutorial (dello Snoopy), me l'ero perso! Bellissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da un'appassionata di riciclo come te il complimento vale doppio!
      Grazie Pia :-)

      Elimina
  14. Giorgia piacere di conoscerti io sono Enrica.
    Il tuo blog è carinissimo e pieno di idee interessanti, queste apine mi hanno conquistato.
    Buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il piacere è mio Enrica!
      Grazie per i complimenti, fanno sempre tanto piacere :-)
      Un caro saluto e a presto!

      Elimina
  15. un'ape stupenda! la voglio proporre a loro, gli piacerà un sacco!

    RispondiElimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO