1.9.14

Il mio agosto 2014


Oddio, siamo già al primo di settembre! No, proprio no, non volevo che arrivasse così presto questo giorno, questa settimana, questo mese!
Ma visto che è qui e non si può evitare, voglio almeno iniziarlo con delle immagini della mia estate.
Quest'anno non mi sono voluta allontanare da casa per problemi di famiglia. Mi sono giusto ritagliata una settimana in Abruzzo, in un piccolo paesino in provincia dell'Aquila, dove, da ragazzina ho vissuto tutti i miei agosto. Devo dire che d'allora poche cose sono cambiate.
Queste sono alcune immagini scattate in un sereno pomeriggio trascorso a passeggiare con la reflex al collo, (ogni tanto bisogna pur farla uscire di casa, noo?)
Ville di Fano è un paesino sconosciuto alla maggior parte delle persone, ma secondo me i suoi paesaggi sono decisamente degni di nota.


Così come i suoi abitanti,


i suoi animali,


le sue chiese adagiate sui monti


e i suoi splendidi fiori.


 Ed eccomi qua, di ritorno dalla passeggiata, con la piccola Bella che, appena varcata la porta di casa,


si è subito accomodata sul suo trono.


Felice inizio settembre a tutti!
Giorgia

12 commenti:

  1. Il tempo delle vacanze sembra non basti mai! buona ripresa anche a te!
    Serena

    RispondiElimina
  2. Grazie Serena, parole sante :-)

    RispondiElimina
  3. Che belle foto e che bei paesaggi! Saggia decisione quella di ritagliarti una settimana di relax in questo delizioso paesino...ogni tanto staccare la spina fa bene e poi...su dai, non disperare ...
    anche settembre ha i suoi lati positivi: è il mese del mio compleanno *_^
    Un abbraccio e pensa che bello: domani ci rivediamo :-D
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mhm, mi hai quasi convinta spiritosona!
      Già domani ci rivediamo e anche dopodomani e anche dopodomani ancora e anch.
      ecc., ecc. :-)

      Elimina
  4. Che bello ritrovarsi tutti qui! Sono contenta di vedere che sei riuscita a trovare uno spazio per goderti alcune delle cose che valgono la pena nella vita. Bentornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Sharita; è un vero piacere ritrovarti qui ♡

      Elimina
  5. Non conoscevo Ville di Fano:che nome meraviglioso ed evocativo!
    Fano viene dal latino "fanum",che vuol dire "antico luogo sacro".
    In effetti guardando le tue foto,cara Giorgia,si percepisce subito un atmosfera "numinosa",ossia si avverte quasi la presenza di un nume agreste, protettivo e benigno che permea il luogo donando pace,serenità,ed un atmosfera che in certe ore del giorno (ed in certi stati d'animo) è quasi sospesa.tra sogno e realtà.
    Anche la tua casa è protetta da una piccola divinità domestica,un minuscolo Anubi in miniatura:Bella.
    Buona ripresa Giorgia,ti auguro che i tuoi problemi di famiglia si dissolvano,e che tu ed i tuoi cari possiate godervi un dorato Autunno,un sereno e caldo inverno,una gioiosa Primavera ed una ridente nuova estate.
    E così a venire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmelo! Sono rimasta incantata e rapita dal tuo commento. Non mi vergogno a dire che non conoscevo assolutamente l'origine del nome e sono contenta di essere stata illuminata.
      Quanto è vero tutto ciò che hai percepito attraverso le foto e che hai saputo così bene tradurre in parole! Come sempre, d'altro canto

      Elimina
  6. Che bel sapore di casa e serenità si respira in questo post!

    RispondiElimina
  7. Ciao cara Gemma! Sono contenta di essere riuscita a rendere l'idea, perché in effetti è proprio così :-)

    RispondiElimina
  8. Hello Giorgia, I read your comment @ Emma's blog and felt like visiting your blog.
    I love to visit places like this, simple and beautiful, places that bring calmness to us, a different way of life.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hello dear Regina!
      I'm so glad to read your words!
      Thanks so much for your compliments very welcome!

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO