2.1.17

Usare gli oli essenziali tra i miei buoni propositi del 2017



Per il nuovo anno, mi sono ripromessa di fare mie tante piccole, sane abitudini, perché sono loro che possono aiutarci a rendere la quotidianità più piacevole e a rendere preziosi e apprezzabili i momenti che ne fanno parte.
Tra i miei buoni propositi del 2017 c'è l'utilizzo degli oli essenziali. Ho scoperto, grazie al libro di Luca Fortuna:
che possono tornare utili per molte problematiche che riguardano la bellezza e il benessere del nostro corpo.
Ciò che mi affascina degli oli essenziali è che possono essere considerati l'anima della pianta, la loro forza vitale. Come è scritto nel libro, la ricerca si è soffermata molto di più sulle proprietà degli oli essenziali che sul perché le piante li producono, quel che è certo è il loro immenso potere terapeutico in grado di risolvere i disturbi più svariati.
Ho acquistato anche un diffusore di aromi, che oltre a diffondere gli oli, si illumina di tanti colori diversi, facendo una sorta di cromo terapia. Lo accendo tutte le sere quando vado a letto, come fosse un abat-jour, e ogni volta ho la sensazione che mi sto facendo del bene. Sto alternando l'olio di lavanda vera dalle infinite proprietà, tra cui quella di ridurre lo stress, a quello di menta piperita, che riesce a donare all'aria una sensazione di assoluta purezza.


Ma li sto utilizzando anche diluiti negli oli vegetali, come quello di avocado e quello di riso, esclusivamente spremuti a freddo e per questo più pregiati e ricchi di sostanze nutritive e antiossidanti. Gli oli penetrano nei strati più profondi della pelle, entrando in circolo nel sangue. Li sto usando in sostituzione alle creme cosmetiche. Visto che tutto ciò che ci spalmiamo sulla nostra pelle entra in circolo nel corpo, allora perché introdurci sostanze chimiche? E poi, le creme spesso sono a base di questi oli vegetali, solo che ne contengono una minima parte, e allora perché non farci un bel massaggio direttamente con l'olio?

Il libro di Luca Fortuna, lo consiglio a tutti coloro che sono dei neofiti come me, riguardo gli oli essenziali: è chiaro, essenziale e avendo anche una sorta di prontuario con ricette per il benessere e per la bellezza, è da tenere sempre sul comodino, così come sto facendo io da quando l'ho acquistato.

E voi vi siete ripromesse delle sane abitudini?
Buona cura di voi stessi,
Giorgia

4 commenti:

  1. ho iniziato questa estate a usare l'olio di mandorle per il corpo e ci metto dentro anche delle goccie di olio essenziale alla lavanda, così evito creme per il corpo, lo l'olio di mandorle lo uso anche per struccarmi e lascia la pelle morbidissima; la mattina come crema invece, uso l'olio di argan puro e anche io ho comprato un diffusore con cromoterapia e uso la lavanda prima di andare a letto, mi rilassa.
    gloria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai Gloria, allora siamo sulla stessa lunghezza d'onda! E' un vero piacere massaggiarsi con gli oli. Io mi sto struccando gli occhi con l'olio di riso nel quale ho messo qualche goccia di olio essenziale all'arancia dolce, che ha anche proprietà antirughe.
      Un abbraccio,
      Giorgia

      Elimina
  2. Bellissima questa cosa degli oli essenziali.
    Interessante la tecnica del diffusore e della cromoterapia prima di andare a dormire.
    Personalmente ritengo che curare il propio rilassamento sia molto importante.
    Recentemente ho scoperto una cosa piuttosto curiosa,chiamata ASMR.
    Youtube è piena di persone (sopratutto donne) che praticano questo sistema di rilassamento.
    In pratica si tratta di un modo di parlare sottovoce,molto suadente e calmo,finalizzato al benessere dell'ascoltatore,e spesso accompagnato da suoni particolari,come ad esempio il rumore di un spazzola che pettina i capelli.
    Beh,pare strano,ma a me ascoltare questi video rilassa moltissimo e concilia il sonno.
    P.S.
    Circa l'antirughe,non credo che tu ne abbia bisogno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero curioso questo metodo, non ne avevo mai sentito parlare!
      Però riguardo all'antirughe, ti sbagli... ne ho bisogno, ne ho bisogno!
      :-)

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO