5.10.12

Carte regalo con le impronte delle mani


Lo scorso sabato mattina mi sono divertita a creare altre carte regalo. Come timbri, questa volta non ho usato nulla, o meglio, ho usato solo le impronte delle mani, (della serie: più hand made di così...).
Nell'operazione ho coinvolto anche Giacomo; primo perchè mi piace insegnargli il valore della creatività, secondo perchè non avrei potuto fare altrimenti, (carta e colori erano i suoi ... ; )
Ma vediamo subito le immagini che sono più esplicative di mille parole:
 
Camminata a piedi nudi
 
 
Pois
 
 
Farfalle
 
 
Camminata con scarpe
 
Vi svelo un piccolo segreto: queste sono le impronte che facevo da bambina sulla finestra della cucina, quando mia madre cucinava e i vapori delle pietanze appannavano tutti i vetri
  
  
Se volete altri esempi di carte e timbri hand made potete cliccare sul mio post dove mostro come decorare con i rotoli della carta igienica, o visitare il blog giochi di carta  di Silvia Raga,  illustratrice professionista ed esperta di paper- cut.

 
 

9 commenti:

  1. belle e divertenti!!
    La mia preferita? Impronte con scarpa...simpaticissima... e mi immagino te da piccola con le trecce (e tu sai a cosa mi riferisco!!), che fai le impronte sulla finestra della cucina...
    baci

    RispondiElimina
  2. Ah, dimenticavo di dirti che tu e Silvia, mi avete fatto venir voglia di creare la mia (o le mie, poi vedremo!)carta regalo per Natale... chissà che ne uscirà fuori...
    logicamente vi linkerò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La faccenda delle trecce ti è proprio rimasta impressa eh : ) Mi fa piacere di averti dato uno spunto per i progetti natalizi. Buon lavoro allora!

      Elimina
    2. Buonasera a tutte e due...! Allora, visto che ci sono, posso ringraziarvi entrambe per il link!
      Un bacio! Silvia

      Elimina
    3. Prego Silvia e grazie della visita, sei sempre la benvenuta!

      Elimina
  3. davvero carine! io ho conservato le impronte delle mani dei miei figli , in cornice e con tanto di data... ma non mi era venuto in mente di fare decorazioni in serie. sei una specie di Andy Warhol!? :)

    RispondiElimina
  4. Grazie per il mega-galattico complimento, in realtà mi piace pasticciare un pò ogni tanto. Carina l'idea del quadretto, secondo me l'apprezzeranno pure loro quando saranno grandi!

    RispondiElimina
  5. E' un'idea divertentissima, troppo carine!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, si in effetti ci siamo divertiti molto!

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO