2.10.12

Lo Specchio della mia fantasia


Vi ricordate i miei vasetti fiore? Immagino che la risposta sia si. Bèh per realizzarli, ovviamente, devo tagliare una parte della bottiglia che io, essendo previdente e possibilista, non ho minimamente pensato a buttare: le parti di scarto, spesso diventano protagoniste in altri contesti.
E' il caso di questo specchio realizzato, appunto con gli scarti dei miei vasetti.
 
 
 
 
 
 
Cosa ne pensate? Lo so che è un oggetto un pò folle, ma ultimamente ho deciso di levare qualsiasi tipo di censura alla mia fantasia. Parlo di quella censura dispettosa che ogni volta che ti si accende una lampadina, viene lì e te la spegne. E devo dire che la cosa mi diverte un sacco! ; )

6 commenti:

  1. Un pizzico di follia è il sale della creatività!!.... quindi continua pure così, divertendoti, divertendoci con le tue creazioni.
    un abbraccio
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Emanuela, è un piacere e uno stimolo ricevere questo feedback!

      Elimina
  2. Deliziosissimo questo specchio. Sai, tutte le tue creazioni sono belle e sembrano anche buone da leggare. le bottiglie tagliate così sembrano dei fogli di lecca lecca. Brava davvero. complimenti, la fantasia non ti manca proprio :-)
    Cristina G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, anche a me piace un sacco. L'ho lasciato lì sul caminetto e quando si entra in casa lo sguardo va inevitabilmente su di lui! Grazie per i complimenti, fanno sempre piacere.

      Elimina
  3. Ma Giorgia è un capolavoro!!! Si vede proprio che hai una marcia in più!

    RispondiElimina
  4. Bè, diciamo che cerco di fare del mio meglio...Grazie mille Lallabel. Un bacione!

    RispondiElimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO