23.10.13

Halloween tutorial: da sotto dolcetto a teschio


Chi pensa che tra un sotto dolcetto e un teschio "terrificante" ce n'è di strada da fare, si sbaglia di grosso.
In realtà il passaggio è breve, bastano giusto qualche colpo di forbici ed il gioco è fatto!


Io ho utilizzato questa decorazione teschio per personalizzare un pacchetto regalo, ma la si può declinare in tanti altri utilizzi. Facendone diversi, ad esempio, si può creare una ghirlanda, oppure, poggiandoli sui dei tovaglioli neri ci si può decorare la tavola.



Semplice no?
Per il resto del pacchetto ho utilizzato un foglio nero dal bordo fustellato, sovrapposto ad un foglio di carta da pacchi e ho dato un tocco di colore con un rametto di bacche.


Spero che questa mia piccola e semplice idea vi sia piaciuta e che possa portare un sorriso nella vostra serata di Halloween!
A presto,

Giorgia



18 commenti:

  1. Sei molto originale :) e io amo sempre di più i tuoi post

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tanto Fiorenza, mi fa davvero piacere leggere le parole del tuo commento!

      Elimina
  2. mooolto carino. ha una faccetta dolce questo fantasmino...e anche un pò interdetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si Serena! Tra l'altro ho visto che anche tu in questi giorni, sei alle prese con carta e forbici...

      Elimina
  3. Sai ottenere da una cosa così banale una cosa speciale... mitica!
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bel complimento!! Grazie, grazie, grazie!!!

      Elimina
  4. Davvero originale questo teschio! Le tue idee mi piacciono sempre di più, si percepisce che le fai con passione e divertimento!
    Brava Giorgia, continua a farci sorridere :D
    Emanuela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Manu, non ti nascondo che il tuo entusiasmo mi gasa!!!

      Elimina
  5. Avevo sentito di fantasmi con le lenzuola, ma mai di teschi con i pizzi ;)
    Un modo carino di rivisitare un elemento tipico di questa festa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè, effettivamente è piuttosto insolito...
      Grazie Gemma :-)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Ah si, su questo non c'è dubbio ;-)
      Un abbraccio!

      Elimina
  7. ma sai che questo teschio mi ricorda un altro personaggio molto halloweeeniano? (si può dire poi, halloweeniano?) Davy jones dei pirati dei caraibi, quello con la faccia da polipo. Però in versione drag queen. Ahahah, che immagine urenda! Invece il tuo teschio è carinissimo! ok, ho sbagliato tutto, ma te lo scrivo lo stesso così ti fai due risate. un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che fantasia galoppante che hai! Guarda, ti salvi perchè in fatto di cinematografia sono molto, ma molto scarsa, quindi non ho ben inquadrato il personaggio....
      Comunque cara Anna due risate (anzi quattro), me le hai fatte proprio fare!
      Grazie!!!

      Elimina
  8. Carinissimo questo teschietto ( a me fa pensare al fantasmino di una dama spagnola del 700 con la sua mantilla ornata di merletto).
    L'atmosfera della sera di Halloween a casa tua sarà certamente magica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carmelo! Carina la teoria del teschio settecentesco ;-) (come al solito mi hai fatto sorridere!)

      Elimina
  9. Giorgia!!
    La tua idea è bellissima, io sono sempre indietro...sono arrivata in ritardo...ma sai ho sempre la immagini di vuoi due parlando al lavoro, bellissima!!!
    ti scrivo per mail

    un abrazo grande
    Anabella
    my washi tape

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, so che sei molto impegnata ed è un buon segno...
      Sono contenta che ti sia piaciuta!!!
      Ci sentiamo per mail.
      Un abbraccio grande a te :-)

      Elimina

QUI POTETE LASCIARE UN VOSTRO PENSIERO